'Griccia' è un termine usato dagli antichi tessitori della seta del xiv e xv secolo, indicante un fregio a sviluppo in genere verticale, come un tronco che sostiene elementi decorativi come l'ananas, la pigna e il melograno.

giovedì 26 agosto 2010

Quilting

Quando ero ragazza e andai nel Nord America, vidi i primi quilt e ne rimasi affascinata.
Ricordo il racconto di un’amica mentre mi spiegava che le donne si riunivano a lavorare intorno ad uno stesso quilt e si aiutavano l’un l’altra a completarlo.
Il fatto che fossero fatti a mano li rendeva unici, ma questo mi ha bloccata per anni; non sapevo che si potessero fare a macchina, e comunque non me n’ero più interessata.
When I was a young woman I went to North America, saw the first quilts and was fascinated.
I remember a friend telling that women used to meet in order to work on a project and sat quilting helping each other.
Being entirely sewn by hand made them unique, but this was not appealing to me; I didn’t know that you could patch and quilt by machine, and anyway for a long time I was not interested.


Dettagli
Details
Più tardi nella vita ho incontrato Jasmine, l'amica che si è recentemente trasferita a Bangkok. E’ una quilter professionista e da lei ho imparato molte cose. Posso dire a buon titolo che è stata la mia maestra, se non per la tecnica di esecuzione, senz’altro nel farmi capire cosa rendesse interessante un pezzo. Dopodiché ho cominciato a guardarmi intorno con occhi nuovi.
Si vedono su internet dei meravigliosi quilt, così ingegnosi nella loro costruzione e così perfetti nelle combinazioni di colore.

Potevo non provare?

Davanti.....
Front...
Later in my life I met Jasmine, my friend who recently moved to Bangkok. She is a professional quilter and from her I learned several things. I can say with no doubt that she has been my teacher, if not for the sewing technique, certainly for making me understand why a piece was interesting. After that I started looking around with new eyes.
I find online some beautiful quilts, so clever in their construction and so perfect in the colours combination.
Could I resist?
...e dietro!
...and back!








In questi giorni ho finito il mio secondo quilt, creato per Secondo Figlio. Ci ho messo moltissimo tempo, ho fatto una marea di errori quindi è stato un incubo cucirlo anche perché era enorme (in pratica è un quadrato di 220 cm di lato).
In these days I finished my second quilt, created for Second Son. It took me for ever, I made many, many mistakes so that sewing it was a real nightmare, also because it is so big (a square of about 85 inches).

Un galletto per un giovane uomo
A rooster for a young man
Molto divertente è stato scegliere i tessuti ed improvvisare il disegno generale. Mi sono divertita anche a fare il retro, ma quanto al trapuntare...mi sono arrangiata.
Che soddisfazione completare un progetto sospeso da molto tempo, non è stata solo questione di aver creato qualcosa di bello, ma il compiacimento di portare avanti quello che avevo cominciato.
Choosing the fabrics and playing with the general planning was fun . I also enjoyed making the back, but quilting...I had to make do.
It gave me great satisfaction to complete a project that had been unfinished for a long time, it is not only the fact of creating something beautiful, but the gratification of accomplishing what I had started.




7 commenti:

  1. complimenti! molto bello. il dietro anche
    grazie per le tue parole encoraggianti (ma, questo e italiano?)

    RispondiElimina
  2. what a wonderful quilt! Your son will love it!

    RispondiElimina
  3. Beautiful quilt! I love the fabric with houses on it : )

    RispondiElimina
  4. Thanks, ladies, your encouragements are very appreciated.
    The fabric with houses comes from Ikea, too.

    RispondiElimina
  5. It is beautiful!
    The fabrics are so great!

    RispondiElimina
  6. Hello, I am from Spain.
    I'm an improvisational quilter and like a lot this black, red and white quilt. It looks so powerfull. I like to make a center and border with blocks too. Not so much people enjoy making or looking improvisational quilts at least in Spain. I love them. You know it is fun and exciting to make them.
    Saludos

    RispondiElimina