'Griccia' è un termine usato dagli antichi tessitori della seta del xiv e xv secolo, indicante un fregio a sviluppo in genere verticale, come un tronco che sostiene elementi decorativi come l'ananas, la pigna e il melograno.

giovedì 9 settembre 2010

Creatività e crisi- 'Creativity and crisis'

Non so voi, ma io per essere davvero creativa devo avere la mente sgombra. Nell'ultima settimana, tra la stanchezza e la preoccupazione non riuscivo nemmeno a cucinare qualcosa di decente, figuriamoci di originale.
Men che meno sono riuscita a lavorare al quilt per Seconda Figlia (ebbene sì, ci siamo rappacificate), per cui avevo già messo insieme questi tessuti.
I do not know about you, but in order to be really creative I need to have an unburdened mind. Due to tiredness and worry, in the last week I wasn't even able to cook something decent, let alone fanciful.
Even less I felt like working on a quilt for Second Daughter (yes, we made it up), for which I had already collected these fabrics.

Il turchese è il colore preferito di Seconda Figlia
Turquois is the colour Second Daughter likes best
Sicché mi sono cercata un lavoro che fosse abbastanza impegnativo da essere divertente, ma non troppo così che non necessitasse di concentrazione, né eccessivo uso di cervello. Su Interweave Knits Fall 2009 ho trovato questo gilet che si chiama "Bramble and Berry Cardigan" . Prima di arrivare in fondo farò di certo qualche modifica, ma il punto è molto decorativo e fino ad ora, nelle ore passate accanto a mia madre in ospedale, sono arrivata fin qui.Therefore I looked for a project that would be demanding enough to be fun to knit, but not too much, so that it wouldn't need concentration, or an excessive use of brain. On Interweave Knits Fall 2009 I found  this vest that is called "Bramble and Berry Cardigan".  Before completing this I will certainly make some modifications, but the stitch is very decorative and until now I was able to knit this much in the hours spent with my mother in hospital.

5 commenti:

  1. Olà amica mia, la scelta del rosso per il gilet è stata casuale? Solo qualche gomitolo di lana avanzato in fondo ad un cassetto .. o è una scelta che rispecchia anch'essa il tuo stato d'animo "in fermento"?
    Sembra sia dimostrato che, oltre ad essere il primo colore percepito dai bambini, la visione del ROSSO aumenti i battiti cardiaci e stimoli la produzione di adrenalina.
    Per il prossimo lavoretto ti consiglierei il BLU: colore del silenzio, della calma e della tranquillità.

    RispondiElimina
  2. I am the same way, hard to feel creative when you are weighed down. Praying some weight gets liftes from you soon.
    The cardigan is lovely! And I have to say I've been loving teal a lot lately too!

    RispondiElimina
  3. Interessante: la lana rossa sapevo di averla ed ho sentito che era quella che DOVEVO usare. Forse avevo bisogno davvero di aumentare la mia adrenalina!
    la scelta del blu per il prossimo mi trova concorde: troppe emozioni in questi giorni, ho bisogno di riposo...

    RispondiElimina
  4. Bellissima tonalità di rosso e, stupenda l'immagine di testata del tuo blog.

    RispondiElimina
  5. caro Arthur,
    grazie mille per il complimento sulla foto di testata. In realtà mi piacerebbe che fosse più 'bassa' eliminando una porzione della parte superiore. L'ho modificata in Picasa, ma non so come collegarla alla testata del blog! Mi potresti mica dare qualche consiglio?

    RispondiElimina