'Griccia' è un termine usato dagli antichi tessitori della seta del xiv e xv secolo, indicante un fregio a sviluppo in genere verticale, come un tronco che sostiene elementi decorativi come l'ananas, la pigna e il melograno.

domenica 17 aprile 2011

La vecchia camicia - ‘The old shirt’

DSCN7308Anni fa mio marito mi regalò questa camicia. E’ un capo pratico, di buon taglio, ma con orribili scritte pubblicitarie sul davanti e sulla schiena. Non sono il tipo da andare in giro in questo modo, nemmeno se ci fosse scritto Chanel.
In realtà avevo dimenticato quasta camicia a casa di mio marito, me la sono vista arrivare l’altra settimana e così, buttarla per buttarla, ho deciso di provare a trasformarla, interrompendo il mio lavoro di pulizia e messa in ordine a cui mi sono dedicata in questi giorni.

Some years ago my husband gave me this shirt. A practical and well cut garment but with horrible advertising on the front and the back. I wouldn’t go around in this way not even if Chanel was written on it. 
As a matter of fact I had forgotten about this shirt, left at my husband’s home, therefore instead of dumping it I decided to try something, interrupting the tidying up that I tried to carry out in these days.


DSCN7318Una piccola visita da ‘scraps’ mi ha fatto ritrovare i ritagli di un corso di patchwork che avevo seguito un paio di anni fa. La signora Yoko Saito era bravissima, ottima l’organizzazione e simpatiche le partecipanti. Ma la tristezza di questi tessuti mi ha tenuta lontana dai corsi successivi.

A lilttle visit to ‘scraps’ and I found the leftovres of a patchwork workshop that I attended a couple of years ago.
Mrs. Yoko Saito is a very talented craftwoman, the organistion was very good and the other partecipants very nice. But the sadness of these fabrics kept me away from the following workshops.


DSCN7315 DSCN7316 DSCN7317 

Un po’ di colore ci voleva, un po’ di rosso da ‘La tenda rossa’, e via con le forbici (mi ci vuole sempre coraggio).
Poi è arrivato il momento di cucire a mano, cosa che faccio sempre più spesso e più volentieri da quando mi sono resa conto di che pace mi porti, quasi un momento di introspezione.

I put some color, some red fabric form ‘The red curtain’ , and then I used the scissors (I always need some courage here). After I had to hand stitch, something that I do more and more and with greater pleasure every time, since I realized how much peace I get from it, a kind of introspective moment.


DSCN7326 DSCN7324

Siccome non mi aspettavo niente da questo esperimento, il risultato mi ha felicemente sorpresa. Nei mesi passati ho imparato che a volte i punti irregolari sono molto decorativi

Since I didn’t expect anything good out of this experiment, the results had me happily surprised. In the past months I learned that irregular stitches can be very decorative.


DSCN7323

11 commenti:

  1. È diventata senza ombra di dubbio più gradevole! Brava!

    RispondiElimina
  2. Great job turning a boring garment into something really special. I love the last photo in particular. Your hand stitches are very expressive as well.

    RispondiElimina
  3. Mi piace! Io avrei sostituito anche "Columbia" con un pezzettino di passamaneria!

    RispondiElimina
  4. That turned out so well! Lovely. And very on trend with the layered patches.
    aidan

    RispondiElimina
  5. That is fabulous! It looks just great xoxo

    RispondiElimina
  6. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  7. Great job !!! It looks modern and really cool - a brand new piece !!! ... ^__^

    RispondiElimina
  8. Way to go. I hate logos too and wouldn't be caught dead in such a thing.

    RispondiElimina
  9. This turned out to be so fun! I'm glad you were able to turn something you didn't really care for into something cute and wearable. Nice!

    RispondiElimina
  10. brilliant. i love the transformation and your hand stitches are very decorative. i must learn to use a thimble, my patching has left me with bleeding, scarred fingertips!

    RispondiElimina