'Griccia' è un termine usato dagli antichi tessitori della seta del xiv e xv secolo, indicante un fregio a sviluppo in genere verticale, come un tronco che sostiene elementi decorativi come l'ananas, la pigna e il melograno.

mercoledì 22 agosto 2012

L’isola splendente- ‘The resplendent island’

Il mio pensiero corre alla vacanza appema trascorsa, al lungo viaggio esplorativo dello Sri Lanka. Abbiamo percorso circa 2700 chilometri facendo praticamente il giro dell’isola.
Come dimenticare il profumo dei frangipane, disposti in maniera così romantica in una ciotola colorata all’ingresso dell’albergo, quasi a darci il primo benvenuto.

My thoughts go back to the just ended holiday, to the long explorative trip of Sri Lanka. We drove for about 2700 kilometers, practically the tour of the island.
How is it possible to forget the smell of frangipani, so romantically placed in a coloured bowl at the hotel entrance, as if to give us our first welcome.

Hotel Galle Face, Colombo

O il sapore del riso e curry servito su una foglia di banana, in un piccolo ristorante familiare sulla strada per Kandy, dove tutti mangiavano con le mani, ma per i visitatori stranieri si sono velocemente trovate le posate di metallo.

Or the taste of rice and curry served on a banana leaf, in a little family restaurant along the road to Kandy, where everybody was eating with their hands, but metal cutlery was hastily produced for the foreign visitors.

Sulla via di Kandy

Kandy e l’emozione della Esala Perahera, la maggiore festa buddista del paese. La sfilata dura circa 4 ore, con un impressionante numero dei partecipanti che avanzano alla luce delle fiaccole danzando e suonando i tamburi; ed altrettanto impressionante è il numero degli elefanti, bardati a festa e decorati di lampadine festose.

Kandy, prima della Esala Perahera

Kandy and the emotion of the Esala Perahera, the biggest Buddhist festival of the country. The pageant goes on for about 4 hours, with an impressing number of participants that parade dancing and playing drums  under torchlight; and equally impressing is the number of elephants, dressed up and decorated by festive lights.

Kandy, la Esala Perahera

Poi abbiamo attraversato le colline dell’interno dagli scenari fantastici, piene di vegetazione e di sterminate piantagioni di tè.

Ella's gap

Then we passed through the hills with beautiful landscapes, full of vegetation and tea plantations.

Sulla strada per Ella, il t

Dopo una sosta di diversi giorni a Hikkadwa e della quale parlerò diffusamente in un prossimo post, abbiamo proseguito verso nord in direzione Jaffna, lungo spiagge sabbiose e deserte.
After a stop off in Hikkadwa of which I will speak in detail in a next post, we continued northbound to Jaffna, through sandy and deserted beaches.
 Batticaloa

A Jaffna siamo arrivati nel pieno delle festività induiste al Nallur Kandaswamy Temple, un inaspettato regalo del quale abbiamo gioito enormemente. Gli uomini entrano nel tempio a torso nudo, le donne sono tutte agghindate coi loro sari più belli, è tutto un turbinio di colore, di suoni e di odori. Fantastico.

We arrived in Jaffna right in the middle of the Hindu festival at the Nallur Kandaswamy Temple, an unexpected gift that we enormously enjoyed. Men enter the temple’s grounds with their bared chests, women are dressed up in their most beautiful saris, all around is a whirl of colours, sounds and smells. Just terrific.

Jaffna, Nallur Kandaswamy temple

Ho cercato di immaginare questo paese come sarà in futuro, quando saranno rimarginate le ferite degli ultimi anni. Per questo non ho fatto foto di quel che poteva evocare solo dolore e sofferenza  anche se erano ancora ben visibili i danni dello tsunami del 2004 e le distruzioni portate dalla guerra civile recentemente conclusa. Ma le ferite ci sono, e che ferite.

I tried to imagine this country how it will be in the future, when the scars of the last years will be healed. This is why I didn’t take pictures of what could only evoke pain and suffering, even if the damages of the 2004 tsunami and the destructions caused by the recently ended civil war were still very evident. But the scars are there, and how impressive they are.

Negombo          
Pescherecci a Negombo
Fishing boats in Negombo

12 commenti:

  1. BENTORNATAAAA!!!...leggo con attenzione il primo resoconto del tuo viaggio, uno di quelli che lasciano il segno a vita (immagino!) e ne resto affascinata. attendo altri post in merito per viaggiare e sognare attraverso i tuoi racconti. sorrisi

    RispondiElimina
  2. Bentornata! Dev'essere stato un viaggio davvero indimenticabile... Non vedo l'ora di leggere altri racconti di questa esperienza. A presto Lara

    RispondiElimina
  3. Welcome back! Sounds like you've had some wonderful experiences, your photos are beautiful. I can't wait to hear more.
    I adore the smell of frangipani, it takes me back to a very happy time, when I was first married and lived in the tropics. The scent is so heady and beautiful and the blooms so pretty.
    Hope it's not to hot over there - 'tis stinking hot here!

    RispondiElimina
  4. wow. what a wonderful adventure you had. i think i have seen and smelled frangipani when i used to visit my mom in Florida...heavenly. i so enjoy seeing the photos of your trip.

    RispondiElimina
  5. Glad to have you back.
    A lovely post, thank you.

    RispondiElimina
  6. Che meraviglia questo post. Bentornata!

    RispondiElimina
  7. Che fantastici viaggi riesci a fare, una vera meraviglia, un sogno, sei molto fortunata amica mia, viaggiare così è il mio desiderio più grande, quello che ti porti dietro è un tesoro di inestimabile valore
    Emi

    RispondiElimina
  8. Dev'essere un paese bellissimo! Dovrei trovare la compagnia adatta per andarci. Io non saprei da dove iniziare a organizzare e organizzarmi.

    Buona serata
    Cinzia

    RispondiElimina
  9. It is great to read about your travel experiences and to see your photos. Oh my, the elefants and those beautiful white flowers. I hope you have in terms of colors and shapes and other impressions have received much inspiration!

    RispondiElimina
  10. what lovely glimpses you have given. welcome home.

    RispondiElimina
  11. What beautiful places you were able to visit and your words tell me a wonderful story. x

    RispondiElimina
  12. Such beautiful pictures of Sri Lanka! I especially love the elephant who's being bathed and then the ones who are dressed up in their illuminated festival garb. Your photo of the woman plucking tea leaves is classic...

    RispondiElimina