'Griccia' è un termine usato dagli antichi tessitori della seta del xiv e xv secolo, indicante un fregio a sviluppo in genere verticale, come un tronco che sostiene elementi decorativi come l'ananas, la pigna e il melograno.

giovedì 8 novembre 2012

Avanzi - ‘Leftovers’

DSC01596Un anno fa circa ho cominciato a lavorare degli avanzi di lana in una semplice coperta. di quelle che si tengono sul divano e ci si buttano sulle gambe mentre si guarda la televisione.

Non so da dove venissero tutti questi avanzi sul nero, grigio e rosso. Un tempo accettavo lana da chiunque avesse frugato nei propri armadi e ne fosse riemerso con sacchetti di lana. Poi ho letto uno spaventoso post di una che così facendo si è ritrovata la casa piena di tarme, e da allora, a malincuore, rifiuto ogni dono per quanto generoso.

About one year ago I started knitting leftover wool into a simple blanket, one of those afghans that you keep on the couch to cover your knees when watching tv.

I have no idea where all those black, grey and red leftovers came from. There was a time in which I accepted wool from everyone that going through her cupboards would come up with a bag of the stuff. Then I read a terrific post about someone that because of that had her place infested by cloth moths and since then I reluctantly refuse any gift, although generous.

DSC01600Seconda figlia mi ha dato una mano, con l’unico problema che lei lavora una maglia stretta e molto densa. Sicché alla fine i quadrati risultano di diversa consistenza.

Potete vedere che abbiamo usato il principio del ‘log cabin’: è facile e d’effetto.
Ma come spesso succede in un progetto del genere, un bel giorno gli avanzi sono finiti ed ho dovuto comprare lana nuova!

Second daughter helped with the knitting, the only problem being that she knits very tightly while my knitting is much loser. Therefore in the end the squares resulted of a different weight.

As you can see we used the ‘log cabin’ method: it is simple and pleasant.
As often it happens with projects like this one, a day came in which we finished the leftovers and I had to buy new wool!

DSC03839

Un altro piccolo progetto a cui sto lavorando: un paio di calzini, anche questi di avanzi, ma in questo caso la lana non mi manca davvero.
Another little project on which I am working: a pair of socks but in this case I will certainly not run out of wool.

 DSC03830

12 commenti:

  1. contra le tarme puoi mettere i gomitoli in congelatore un paio di giorni.
    con quell bel afghan fara piacere vedere la t.v.

    RispondiElimina
  2. Un giorno mi spiegherai come si fa a fare questa lavorazione... Mi piace molto!!

    Saluti cari
    Cinzia

    RispondiElimina
  3. What a beautiful blanket, you and your daughter made​​! I think you have nicely combined the yarn and colors and your socks look very promising too!

    RispondiElimina
  4. the blanket is beautiful. nice that all the colors blend so well. my yarn stash has so many colors in small amounts. are the rectangles stitched together or are the blocks all in one piece? i do like those colorful socks.

    RispondiElimina
  5. La coperta mi piace molto, gli accostamenti di colore sono proprio belli. Le calze mi piacerebbe vederle finite, sai che non le ho mai lavorate iniziando dalla punta? È' più facile?

    RispondiElimina
  6. That's awesome Blandina. It looks just like a blanket my ex-husbands grandmother made which I think one of my sons has now!

    RispondiElimina
  7. wonderful warm colours in the blanket and the socks look equally warm and cozy. You can put "gifts" of wool in the freezer compartment of the fridge for 72 hours,take it out for approx. a day and then back in for another 2-3 days. it kills any moths and the larva

    RispondiElimina
  8. great blanket, i've never thought about the dangers of gifted wool...yikes! can't wait to see the rest of the socks.

    RispondiElimina
  9. By far my favourite pieces are those that have been made from left-overs... (just like the log cabin quilt on my blog!. Lovely blanket indeed.

    RispondiElimina
  10. A forza di seguirti ho iniziato anche io a lavorare con i fili da ricamo...inserendoli sulle mie nuove tele.
    Era tempo che non mi divertivo così.

    RispondiElimina
  11. Bellissimo lavoro a quattro mani e le calze....... un giorno forse imparerò, non le so fare e ammiro chi ci riesce, ricordo che lo scorso anno ne avevi fatte alcune bellissime. Buona settimana
    Emi

    RispondiElimina
  12. I have not seen this pattern knitted before, I really like it and it looks lovely with the colours you've been using. I would love a blanket like that to keep me nice and cosy on the lounge with, I must finish my blanket one day:)

    RispondiElimina