'Griccia' è un termine usato dagli antichi tessitori della seta del xiv e xv secolo, indicante un fregio a sviluppo in genere verticale, come un tronco che sostiene elementi decorativi come l'ananas, la pigna e il melograno.

domenica 14 luglio 2013

Carta marmorizzata - ‘Marbled paper’


DSC05053Seconda Figlia ed io abbiamo fatto un piccolo corso, solo due mezze giornate nella splendida cornice della Fondazione Primo Conti, un  museo poco frequentato, e direi quasi dimenticato, sulla collina di Fiesole. Un posto tranquillo da cui si gode una vista magnifica sulla vallata piena di olivi, un’oasi di pace che spinge alla creatività.

Second Daughter and I attended a short course, only two half days in the magnificent frame of the Fondazione Primo Conti, a little frequented museum, I would rather say forgotten, on the Fiesole’s hill. A quiet place where you can enjoy a lovely view of the valley full of olive trees, an oasis of peace that suggests creativity.

Il primo giorno abbiamo fatto la carta marmorizzata, tecnica di decorazione antichissima (non sapevo che già esistesse ai tempi dei Romani) e molto diffusa nei secoli, dal Giappone all’India, alla Turchia.
Noi abbiamo usato colla da parati come supporto dei colori acrilici, ma si possono utilizzare una gran varietà di prodotti, compresi acqua e colori ad olio.

    DSC05048DSC05047

On the first day we produced marbled paper, a very old decorative technique (I didn’t know that it is as old as the Romans) and very widespread in the centuries, from Japan, to India and Turkey.
We used wall paper glue as a support for the acrylic colours, but it is possible to use a variety of means, including water and oil paints.

    DSC05056DSC05049

La parte più creativa è la scelta dei colori, la quantità che se ne usa e come si decide di mescolarli fra loro ottenendo un effetto più o meno marmorizzato. Nell’esempio qui sopra ho scelto di non disturbare i colori e di cogliere il disegno formato solo dall’allargarsi dei colori stessi sulla superficie viscosa.

The creative part of the process is the choice of colours, the quantity to be used and how to mix them in order to obtain a marbled effect. In the above example I chose not to disturb the colours and to catch the pattern given by their spreading on the viscous surface.

DSC05059

La seconda parte del corso è stata dedicata alla realizzazione di un piccolo quaderno,  Non ho fatto foto in quanto la tecnica era davvero semplice e se ne trovano mille esempi sul web.
Una volta di più ho sentito una gran soddisfazione nel lavoro manuale e nella produzione di un oggetto che posso usare.

The second part of the course was about making a little notebook. I didn’t take picture since the technique was really simple and there are hundreds of examples online.
Once more I felt a great satisfaction in manual work and in the production of an object that I will be able to use.

DSC05060

16 commenti:

  1. Che belli! Ti stai arricchendo di un'infinità di tecniche per fare mille cose. Sei proprio brava.

    RispondiElimina
  2. I have always wanted to make marbled paper. Lucky you!
    We can pay lots of money here from Florentine type paper shops to buy that sort of paper.
    Would it be easy to do at home?

    RispondiElimina
  3. Bella esperienza, sono bellissimi questi corsi e poi se si svolgono in un posto del genere...... viene voglia di fermarsi. Un abbraccio
    Emi

    RispondiElimina
  4. Ooh, I like these, they would make such a nice gift. You know when you want to give something that's not too big, but still makes an impact. Perfect .

    RispondiElimina
  5. beautiful results. looks like it was a fun class.

    RispondiElimina
  6. Quanto mi piace questa carta! Ora puoi cominciare la produzione di regali di Natale

    RispondiElimina
  7. cosi belli!
    puoi anche fare sul tessuto con le pertinenti modificazioni.

    RispondiElimina
  8. looks like a fun workshop using exciting colour mixes and great results. would be lovely on handmade Japanese paper and a fantastic idea for cutting and spinning for shifu (paper) thread.

    RispondiElimina
  9. Ooh, yes, gorgeous marbling and Love, love, love the notebooks.

    RispondiElimina
  10. I've always wanted to do that too. I'm always mesmerized when I watch it done. Can this be done on fabric as well?

    RispondiElimina
  11. Per essere il primo approccio con questa tecnica sei stata sensazionale! Bellissima anche l'applicazione! Sorriso

    RispondiElimina
  12. It sounds like a wonderful workshop. The notebooks are so lovely!I have tried marbling on fabric years ago. It worked beautifully.

    RispondiElimina
  13. How fun! There is an ancient look about marbling. My brother and I used to do it with his model paints on water-.

    RispondiElimina